LEZIONE 75

IMG_4635

LEZIONE 75
La luce è venuta.

La luce è venuta. Sei guarito e puoi guarire. La luce è venuta. Sei salvo e puoi salvare. Sei in pace, e porti la pace con te ovunque tu vada. L’oscurità, il tumulto e la morte sono scomparse. La luce è venuta.
Oggi celebriamo il lieto fine del tuo lungo sogno di disastri. Ora non ci sono più sogni oscuri. La luce è venuta. Oggi comincia per te e per tutti il tempo della luce. È una nuova era in cui nasce un mondo nuovo. Il vecchio non vi ha lasciato traccia al suo passare. Oggi vediamo un mondo diverso, perché la luce è venuta.
I nostri esercizi di oggi saranno esercizi felici, in cui noi renderemo grazie per la fine del vecchio e l’inizio del nuovo. Non resterà alcuna ombra del passato a oscurare la nostra vista e a nascondere il mondo che il perdono ci offre. Oggi accetteremo il nuovo mondo come ciò che vogliamo vedere. Ci verrà dato ciò che desideriamo. Vogliamo vedere la luce: la luce è venuta.
I nostri periodi di pratica più lunghi saranno dedicati all’osservazione del mondo che il nostro perdono ci mostra. Questo è ciò che vogliamo vedere, e solo questo.
Il nostro unico scopo rende inevitabile il nostro obiettivo. Oggi il mondo reale si erge dinanzi a noi nella gioia, per essere finalmente visto. Ci è data la vista, ora che la luce è venuta.
Oggi non vogliamo vedere l’ombra dell’ego sul mondo. Vediamo la luce, e in essa vediamo il riflesso del Cielo estendersi in ogni parte del mondo. Inizia i periodi di pratica più lunghi ripetendoti la lieta novella della tua liberazione:

La luce è venuta. Ho perdonato il mondo.

Non indugiare sul passato oggi. Tieni la mente completamente aperta, lavata da tutte le idee passate e pulita da ogni concetto che hai fatto. Oggi hai perdonato il mondo. Oggi puoi vederlo come se non lo avessi mai visto prima. Tu non sai ancora com’è fatto. Aspetti semplicemente che ti sia mostrato. Mentre aspetti, ripeti varie volte, lentamente e con assoluta pazienza:

La luce è venuta. Ho perdonato il mondo.

Renditi conto che il tuo perdono ti dà diritto alla visione. Comprendi che lo Spirito Santo non manca mai di dare il dono della vista a chi perdona. Credi che ora Egli non ti tradirà. Hai perdonato il mondo. Egli sarà con te mentre osservi ed aspetti. Ti mostrerà ciò che la vera visione vede. È la Sua Volontà, e tu ti sei unito a Lui. AttendiLo pazientemente. Sarà là. La luce è venuta. Tu hai perdonato il mondo.
DiGli che sai di non poter fallire perché hai fiducia in Lui. E dì a te stesso che attendi nella certezza di vedere il mondo che Egli ti ha promesso. D’ora in poi vedrai in modo diverso. Oggi la luce è venuta. E tu vedrai il mondo che ti è stato promesso sin dall’inizio del tempo, e nel quale la fine del tempo è garantita.
Anche i periodi di pratica più brevi ti ricorderanno gioiosamente della tua liberazione. Ricordati, più o meno ogni quarto d’ora, che oggi è un momento di celebrazione speciale. Rendi grazie per la misericordia e l’Amore di Dio. Gioisci del potere che il perdono ha di guarire completamente la tua vista. Abbi fiducia che in questo giorno c’è un nuovo inizio. Senza l’oscurità del passato sui tuoi occhi, oggi non potrai non vedere. E ciò che vedi sarà così benvenuto che sarai lieto di estendere per sempre questo giorno.
Dì, quindi:

La luce è venuta. Io ho perdonato il mondo.

Qualora tu fossi tentato, dì a chiunque sembri spingerti indietro nell’oscurità:

La luce è venuta. Io ti ho perdonato.

Dedichiamo questo giorno alla serenità nella quale Dio vuole che tu sia. Tienila nella tua consapevolezza e vedila ovunque oggi, mentre celebriamo l’inizio della tua visione e la vista del mondo reale, che è venuto a sostituire il mondo senza perdono che tu pensavi fosse reale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s