LEZIONE 156

IMG_8150

“Chi cammina con me?” Questa domanda dovrebbe essere posta mille volte al giorno, finché la certezza avrà messo fine al dubbio e instaurato la pace. Oggi lascia che il dubbio cessi.

LEZIONE 156
Io cammino con Dio in perfetta santità.

L’idea di oggi non fa che affermare la semplice verità che rende impossibile il pensiero del peccato. Assicura che la colpa non ha causa, ed essendo senza causa non esiste. Questa idea deriva necessariamente dal pensiero fondamentale così spesso citato nel testo: le idee non lasciano la loro fonte. Se questo è vero, come puoi essere separato da Dio? Come potresti percorrere il mondo da solo e separato dalla tua Fonte?
Non siamo incoerenti nei pensieri che presentiamo nel nostro programma di studi. La verità, se è vera, deve essere vera dall’inizio alla fine. Non può contraddirsi, né essere in alcune parti incerta e in altre sicura. Non puoi percorrere il mondo separato da Dio, perché non potresti esistere senza di Lui. Egli è ciò che è la tua vita. Dove tu sei Egli è. C’è un’unica vita. Tu condividi quella vita con Lui. Nulla può essere separato da Lui e vivere.
Ma dove Egli è, deve esserci santità oltre che vita. Nessuno dei Suoi attributi rimane non condiviso da ogni cosa vivente. Ciò che vive è santo come Lui Stesso, perché ciò che condivide la Sua vita è parte della Santità, e non può essere peccatore più di quanto il sole potrebbe scegliere di essere di ghiaccio, o il mare scegliere di essere separato dall’acqua, o l’erba di crescere con radici sospese nell’aria.
C’è una luce in te che non può morire, la cui presenza è così santa che il mondo è santificato grazie a te. Tutte le cose che vivono ti portano doni, e li offrono con gratitudine e contentezza ai tuoi piedi. Il profumo dei fiori è il loro dono per te. Le onde si inchinano davanti a te, e gli alberi estendono le loro braccia per ripararti dal calore, e depongono le loro foglie per terra davanti a te affinché tu possa camminare sul morbido, mentre il vento si riduce ad un sussurro intorno al tuo santo capo.
La luce in te è ciò che l’universo desidera ardentemente vedere. Tutte le cose viventi sono quiete davanti a te, perché riconoscono Chi cammina con te. La luce che porti è la loro. E così esse vedono in te la loro santità e ti salutano come salvatore e come Dio. Accetta la loro reverenza, perché è dovuta alla Santità Stessa, Che cammina con te, trasformando, nella Sua dolce luce, tutte le cose a Sua immagine e somiglianza e nella Sua purezza.
Questo è il modo in cui opera la salvezza. Quando ti fai da parte la luce in te si fa avanti e abbraccia il mondo. Essa non annuncia la fine del peccato tramite punizione e morte. Il peccato svanisce nella leggerezza e nella risata, perché viene vista la sua strana assurdità. È un pensiero stupido, un sogno sciocco, che non fa paura, ridicolo forse, ma chi sprecherebbe un istante nell’avvicinarsi a Dio Stesso per un capriccio così insensato?
Eppure hai sprecato molti, molti anni proprio su questo sciocco pensiero. Il passato se n’è andato, con tutte le sue fantasie. Esse non ti tengono più legato. L’avvicinamento a Dio è prossimo. E nel breve intervallo di dubbio che ancora rimane, potrai forse perdere di vista il tuo Compagno, e scambiarLo per il sogno antico, insensato che ora è passato.
“Chi cammina con me?” Questa domanda dovrebbe essere posta mille volte al giorno, finché la certezza avrà messo fine al dubbio e instaurato la pace. Oggi lascia che il dubbio cessi. Dio parla per te nel rispondere alla tua domanda con queste parole:

Io cammino con Dio in perfetta santità. Illumino il mondo, illumino la mia mente e tutte le menti che Dio ha creato come una cosa sola con me.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s