COS’E’ IL CORPO E LEZIONE 261

2012-07-04 13.57.24
Cos’è il corpo?
Il corpo è un recinto che il Figlio di Dio immagina di aver costruito per separare parti del suo Sé da altre parti. Ed è all’interno di questo recinto che pensa di vivere, per poi morire quando si deteriora e si sgretola. Giacché all’interno di questo recinto pensa di essere al sicuro dall’amore. Identificandosi con la sua sicurezza, crede di essere ciò che questa sua sicurezza è. In quale altro modo potrebbe essere certo di rimanere all’interno del corpo e di tenere fuori l’amore?
Il corpo non rimarrà. Tuttavia egli vede questo come una doppia sicurezza. Poiché l’impermanenza del Figlio di Dio è una “prova” che i suoi recinti funzionano e assolvono il compito che la sua mente assegna loro. Poiché se la sua unità continuasse a rimanere intatta, chi potrebbe attaccare e chi potrebbe essere attaccato? Chi potrebbe essere vincitore? Chi potrebbe essere la sua preda? Chi potrebbe essere vittima? Chi l’assassino? E se egli non morisse, quale “prova” ci sarebbe che l’eterno Figlio di Dio può essere distrutto?
Il corpo è un sogno. Come altri sogni talvolta sembra rappresentare la felicità, ma può improvvisamente trasformarsi in paura, dove nasce ogni sogno. Poiché soltanto l’amore crea nella verità e la verità non può mai avere paura. Fatto per avere paura, il corpo deve servire lo scopo che gli è stato assegnato. Ma noi possiamo cambiare lo scopo a cui il corpo obbedirà, cambiando ciò che pensiamo sia la sua ragione d’essere.
Il corpo è il mezzo tramite il quale il Figlio di Dio ritorna alla sanità mentale. Sebbene fosse stato fatto per chiuderlo nell’inferno senza via di fuga, purtuttavia l’obiettivo del Cielo ha sostituito la ricerca dell’inferno. Il Figlio di Dio stende la mano per raggiungere suo fratello e per aiutarlo a camminare lungo la strada con lui. Adesso il corpo è santo. Adesso serve a guarire la mente per uccidere la quale era stato fatto.
Ti identificherai con ciò che pensi ti farà sentire al sicuro. Qualunque cosa sia, crederai che sia una cosa sola con te. La tua sicurezza sta nella verità e non nelle menzogne. L’amore è la tua sicurezza. La paura non esiste. Identificati con l’amore e sarai al sicuro. Identificati con l’amore e sarai a casa. Identificati con l’amore e troverai il tuo Sé.

Lezione 261
Dio è il mio rifugio e la mia sicurezza.

Mi identificherò con ciò che credo sia rifugio e sicurezza. Vedrò me stesso dove percepisco la mia forza e penserò di vivere all’interno della cittadella dove sono al sicuro e non posso essere attaccato. Che io oggi non cerchi la sicurezza nel pericolo, né tenti di trovare la mia pace in attacchi assassini. Vivo in Dio. In Lui trovo il mio rifugio e la mia forza. In Lui è la mia Identità. In Lui è la pace eterna. E solo lì ricorderò Chi sono realmente.

Che io non cerchi idoli. Oggi, Padre mio, voglio venire a casa da Te. Scelgo di essere come Tu mi hai creato e di trovare il Figlio che Tu hai creato come mio Sé.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s