LEZIONE 262

2013-06-29 10.15.47
Lezione 262
Che io oggi non percepisca alcuna differenza.

Padre, Tu hai un unico Figlio. Ed è Lui che oggi voglio vedere. Egli è la Tua unica creazione. Perché dovrei continuare a percepire migliaia di forme in ciò che rimane uno? Perché dovrei dare a quest’uno migliaia di nomi, quando ne basta uno solo? Poiché Tuo Figlio deve portare il Tuo Nome, perché Tu lo hai creato. Che io non lo veda come estraneo a suo Padre, né estraneo a me stesso. Poiché egli è parte di me ed io di lui e siamo entrambi parte di Te Che sei la nostra Fonte, eternamente uniti nel Tuo Amore, eternamente il santo Figlio di Dio.

Noi che siamo uno riconosciamo in questo giorno la verità su noi stessi. Torneremo a casa e riposeremo nell’unità. Giacché lì c’è pace e in nessun altro luogo la pace può essere cercata e trovata.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s