LEZIONE 329

147451050_2dfb47191b_z

Siamo eterni e possiamo trovare l’eternità in questo mondo, scegliendo l’Unione anziché la separazione. Abbiamo creduto per un tempo infinito di essere separati gli uni dagli altri e insieme da Dio. Tutto questo non è mai accaduto se non nella visione separata della mente, una visione interamente creata dal Figlio di Dio che si è scordato di ridere alla piccola folle idea. Ogni istante scegliamo se essere alieni in un territorio conosciuto o allungare la mano verso chi corregge questo errore. Oggi scelgo di vedere che sono Figlia di Dio, insieme a ogni fratello e sorella che incontro sul mio cammino. Amen

Lezione 329
Ho già scelto ciò che la Tua Volontà dispone.

Padre, pensavo di aver deviato dalla Tua Volontà, di averla sfidata, di averne violato le leggi e di aver interposto una seconda volontà più potente della Tua. Tuttavia ciò che io sono in verità non è altro che la Tua Volontà, estesa e che si estende. Questo sono, e questo non cambierà mai. Come Tu sei Uno, così io sono uno con Te.5E questo ho scelto nella mia creazione, dove la mia volontà è diventata per sempre una con la Tua. Quella scelta è stata fatta per tutta l’eternità. Essa non può cambiare ed essere in opposizione a se stessa. Padre, la mia volontà è la Tua. Ed io sono al sicuro, sereno, libero da preoccupazioni e nella gioia infinita, poiché è Tua Volontà che così sia.

Oggi accetteremo la nostra unione l’uno con l’altro e con la nostra Fonte. Non abbiamo alcuna volontà separata dalla Sua e noi tutti siamo uno perché la Sua Volontà è condivisa da tutti noi. Attraverso di essa riconosciamo che siamo uno. Attraverso di essa troviamo finalmente la nostra via verso Dio.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s