LEZIONE 330

952-1282720278_0_

Lezione 330
Oggi non voglio farmi ancora del male.

Accettiamo in questo giorno il perdono come nostra unica funzione. Perché dovremmo attaccare la nostra mente e darle immagini di dolore? Perché dovremmo insegnarle che non ha alcun potere, quando Dio le porge il Suo potere e il Suo Amore, e le offre di prendere ciò che è già suo? La mente che si rende disposta ad accettare i doni di Dio è stata riportata allo spirito, ed estende la sua libertà e la sua gioia come è Volontà di Dio unita alla sua. Il Sé che Dio ha creato non può peccare e quindi non può soffrire. Scegliamo oggi che Egli sia la nostra Identità, e così fuggiremo per sempre da tutte le cose che il sogno di paura sembra offrirci.

Padre, Tuo Figlio non può essere ferito. E se pensiamo di soffrire, è perché non riusciamo a conoscere la nostra unica Identità che condividiamo con Te. Vogliamo tornare ad Essa oggi, per essere resi per sempre liberi da tutti i nostri errori e per essere salvati da ciò che pensavamo di essere.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s