VOGLIO ENTRARE ORA ALLA SUA PRESENZA

10527602_10154434683315370_103316282749286525_n

LEZIONE 157

Voglio entrare ora alla Sua Presenza

Questo è un giorno di silenzio e di fiducia. È un momento speciale di promessa nel tuo calendario dei giorni. È un momento che il Cielo ha tenuto in serbo per risplenderci sopra e gettare una luce senza tempo su questo giorno, in cui si odono echi di eternità. Questo giorno è santo, perché introduce una nuova esperienza: un tipo di sensazione e di consapevolezza diverse. Hai trascorso lunghi giorni e lunghe notti celebrando la morte. Oggi imparerai a sentire la gioia della vita.

Questo è un altro punto di svolta decisivo nel programma di studi. Aggiungiamo ora una nuova dimensione: un’esperienza fresca che faccia luce su tutto quello che abbiamo già appreso e che ci prepari a quello che dobbiamo ancora apprendere. Ci conduce alla porta dove cessa l’apprendimento e cogliamo un barlume di ciò che si trova oltre i limiti più elevati che esso può raggiungere. Ci lascia qui un istante, e noi andiamo oltre di esso, sicuri della nostra direzione e del nostro unico obiettivo.

Oggi ti verrà dato di sentire un tocco di Cielo, anche se ritornerai su percorsi di apprendimento. Tuttavia sei arrivato abbastanza avanti lungo il cammino da modificare il tempo quanto basta da poterti innalzare al di sopra delle sue leggi, e camminare per un po’ nell’eternità. Imparerai a farlo sempre di più, poiché ogni lezione, ripetuta fedelmente, ti porterà più rapidamente a questo luogo santo e ti lascerà, per un momento, col tuo Sé.

Egli dirigerà i tuoi esercizi oggi, perché ciò che chiedi ora è ciò che Egli vuole. Ed avendo unito la tua volontà con la Sua in questo giorno, ti deve essere dato ciò che chiedi. Nulla è necessario, se non l’idea di oggi, per illuminare la tua mente e lasciarla riposare in tranquilla anticipazione e in una gioia quieta, nelle quali lasci rapidamente il mondo dietro di te.

Da oggi in poi, il tuo ministero assumerà una devozione genuina, ed uno splendore che si propagherà dalla punta delle tue dita a coloro che tocchi, e che benedirà coloro che vedi. Una visione raggiungerà chiunque incontri, e tutti coloro a cui penserai, o che ti penseranno. Perché la tua esperienza oggi trasformerà la tua mente in modo tale da farla diventare la pietra di paragone per i santi Pensieri di Dio.

Oggi il tuo corpo sarà santificato, poiché il suo unico scopo è ora quello di portare la visione di ciò di cui oggi fai esperienza, ad illuminare il mondo. Non possiamo offrire direttamente un’esperienza come questa. Tuttavia essa lascia nei nostri occhi una visione che possiamo offrire a tutti, cosicché possano giungere più in fretta alla stessa esperienza in cui il mondo viene tranquillamente dimenticato, e il Cielo viene ricordato per un po’.

Mentre questa esperienza aumenterà e tutti gli obiettivi, eccetto questo, diventeranno di poca importanza, il mondo al quale ritornerai si avvicinerà un po’ di più alla fine del tempo: diventerà un po’ più simile al Cielo nelle sue manifestazioni, si avvicinerà un po’ di più alla sua liberazione. E tu che gli porti luce riuscirai a vedere la luce con più certezza, e la visione sarà più distinta. Verrà il momento in cui non ritornerai nella stessa forma nella quale appari ora, perché non ne avrai alcun bisogno. Ma ora questa forma ha uno scopo, e lo servirà bene.

Oggi ci imbarcheremo per una rotta che non hai mai sognato. Ma Colui Che è Santo, Colui Che dà i sogni felici della vita, Colui Che traduce la percezione in verità, la Guida santa verso il Cielo che ti è stata data, ha sognato per te questo viaggio che compi ed inizi oggi, con l’esperienza che questo giorno ti porge perché sia la tua.

Entreremo ora alla Presenza di Cristo, serenamente inconsapevoli di tutto salvo che del Suo volto splendente e del Suo perfetto Amore. La visione del Suo volto rimarrà con te, ma vi sarà un istante che trascenderà ogni visione, persino questa, la più santa. Questo non lo insegnerai mai, perché non l’avrai raggiunto attraverso l’apprendimento. Tuttavia la visione parlerà del tuo ricordo di ciò che hai conosciuto in quell’istante, e che sicuramente conoscerai di nuovo.

 

—-IMPORTANTE—- Seguire il testo è fondamentale, così come i principi descritto nel Manuale degli Insegnanti, la Chiarificazione dei Termini e i nuovi contenuti. Puoi acquistare il libro on line, cliccando su questo link:

http://www.macrolibrarsi.it/search/?search3=un+corso+in+miracoli

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s