COS’E’ IL MONDO REALE E LEZIONE 291

15437fdb7b902bbea5dcb7902d695ae3

Magnifica e imperdibile spiegazione del mondo reale e di come possa essere la sola e unica soluzione per apprendere il perdono senza nessuna esclusione.

Cos’è il mondo reale?

Il mondo reale è solo un simbolo, come tutto ciò che offre la percezione. Tuttavia rappresenta l’opposto di ciò che hai fatto tu. Il tuo mondo viene visto attraverso gli occhi della paura e porta alla tua mente testimonianze di terrore. Il mondo reale non può essere percepito che da occhi benedetti dal perdono, cosicché vedono un mondo dove il terrore è impossibile e non possono esser trovate testimonianze di paura.

Il mondo reale ha in sé la controparte di ogni pensiero infelice riflesso nel tuo mondo: una correzione certa delle immagini di paura e dei suoni di battaglia che il tuo mondo contiene. Il mondo reale mostra un mondo visto in modo diverso, attraverso occhi tranquilli e con una mente in pace. Lì non c’è altro che riposo. Non vi si odono gemiti di dolore e di tristezza, poiché non vi rimane nulla all’infuori del perdono. E ciò che si vede è dolcezza. Soltanto immagini e suoni felici possono raggiungere la mente che ha perdonato se stessa.

Che bisogno ha una simile mente di pensieri di morte, di attacco e di assassinio? Cosa può percepire intorno a sé se non sicurezza, amore e gioia? Cosa c’è che vorrebbe scegliere di condannare, e c’è forse qualcosa contro cui giudicherebbe? Il mondo che vede sorge da una mente in pace con se stessa. Nessun pericolo si annida in tutto ciò che vede, giacché essa è benevola e vede solo benevolenza.

Il mondo reale è il simbolo che il sogno di peccato e di colpa è terminato e il Figlio di Dio non dorme più. I suoi occhi svegli percepiscono il riflesso sicuro dell’Amore di suo Padre: la promessa certa che egli è redento. Il mondo reale significa la fine del tempo, giacché la sua percezione rende il tempo senza scopo.

Lo Spirito Santo non ha alcun bisogno del tempo quando è servito al Suo scopo. Adesso Egli non attende che quell’unico istante in più perché Dio faccia il Suo passo finale che il tempo  sia scomparso,  portando con sé la percezione e non lasciando altro che la verità sia se stessa. Quell’istante è il nostro obiettivo, giacché contiene il ricordo di Dio. E mentre vediamo un mondo perdonato, è Lui Che ci chiama e viene a portarci a casa, ricordandoci la nostra Identità, che il nostro perdono ci ha restituito.

 

Lezione 291

Questo è un giorno di quiete e di pace.

La visione di Cristo oggi guarda attraverso di me. La sua visione mi mostra tutte le cose perdonate ed in pace e offre questa stessa visione al mondo. E io accetto questa visione nel suo nome, sia per me stesso che per il mondo. Quale bellezza vediamo oggi! Quale santità vediamo intorno a noi! E ci viene dato di riconoscere che è una santità che condividiamo: è la Santità di Dio Stesso.

In questo giorno la mia mente è quieta, per ricevere i Pensieri che Tu mi offri. Ed io accetto ciò che viene da Te, invece che da me stesso. Io non conosco la via che conduce a Te. Ma Tu sei totalmente certo. Padre, guida Tuo Figlio lungo il quieto sentiero che conduce a Te. Che il mio perdono sia completo e che mi ritorni il ricordo di Te.

—-IMPORTANTE—- Seguire il testo è fondamentale, così come i principi descritto nel Manuale degli Insegnanti, la Chiarificazione dei Termini e i nuovi contenuti. Puoi acquistare il libro on line, cliccando su questo link:

http://www.macrolibrarsi.it/search/?search3=un+corso+in+miracoli

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s