VEDO TUTTE LE COSE COME VORREI CHE FOSSERO

0838c9e3f50e6e8b69fc1f5f2b5e338b

Lezione 312

Vedo tutte le cose come vorrei che fossero.

La percezione segue il giudizio. Avendo giudicato, vediamo di conseguenza ciò che vogliamo vedere. Poiché la vista può servire soltanto ad offrirci ciò che vogliamo avere. È impossibile non vedere ciò che vogliamo vedere e non riuscire a vedere ciò che abbiamo scelto di guardare. Quanto è certo, dunque, che il mondo reale debba venire a salutare la santa vista di chiunque assuma lo scopo dello Spirito Santo come ciò che desidera vedere! E non potrà fare a meno di vedere ciò che Cristo vuole che egli veda e di condividere l’Amore di Cristo per ciò che sta guardando.

Non ho altro scopo per oggi che quello di vedere un mondo liberato, libero da tutti i giudizi che ho fatto. Padre, è questa la Tua Volontà per me oggi, e pertanto deve essere anche il mio obiettivo.

—-IMPORTANTE—- Seguire il testo è fondamentale, così come i principi descritto nel Manuale degli Insegnanti, la Chiarificazione dei Termini e i nuovi contenuti. Puoi acquistare il libro on line, cliccando su questo link:

http://www.macrolibrarsi.it/search/?search3=un+corso+in+miracoli

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s