LEZIONE 347

227850_205809552792443_2097034_n

Alcune riflessioni per rendere la lezione ancor più efficace ed efficiente:

  • Per “miracolo” si intende sempre e solo un “miracoloso cambio di percezione”, un “altro modo” di vedere la stessa situazione.
  • Ci sono due modi per percepire il mondo. Uno è l’ego, generato dal Figlio di Dio che crede di essere separato da Suo Padre dove ogni cosa, situazione, pensiero, convinzione, considerazione, percezione viene generata dalla colpa, dal peccato e dalla paura. L’altro modo appartiene a Colui Che ci è stato dato come liberazione da ogni forma di giudizio ed è lo Spirito Santo. Vive nel mondo della percezione insieme a noi ma non attribuisce alcuna etichetta diversa dalla gioia. Quando chiediamo il Suo intervento, Egli offre il miracoloso cambio di percezione, una visione santa e guarita della situazione che stiamo affrontando. Il Suo intervento non è spontaneo: necessita di essere domandato. Ma lo possiamo rendere tale rendendoci conto del prezzo che paghiamo ogni qualvolta non chiediamo che sia fatta la Sua Volontà.

 

Lezione 347

La rabbia non può che venire dal giudizio. Il giudizio è l’arma che uso contro me stesso per tenere il miracolo lontano da me.

Padre, voglio ciò che va contro la mia volontà e non voglio ciò che è mia volontà avere. Raddrizza la mia mente, Padre mio. Essa è malata. Ma Tu hai offerto la libertà, e io scelgo di reclamare il Tuo dono oggi. E così do ogni giudizio a Colui Che mi hai dato, perché giudichi per me. Egli vede ciò che vedo io e, tuttavia, conosce la verità. Egli vede il dolore e tuttavia comprende che non è reale, e nella Sua comprensione, esso viene guarito. Egli dà i miracoli che i miei sogni vogliono nascondere alla mia consapevolezza. Che sia Lui a giudicare oggi. Io non conosco la mia volontà, ma Lui è certo che è la Tua. Ed Egli parlerà per me e invocherà i Tuoi miracoli perché vengano a me.

Ascolta oggi. Sii molto quieto e ascolta la dolce Voce che parla per Dio, assicurarti che Egli ti ha giudicato come il Figlio che Egli ama.

 

—-IMPORTANTE—- Seguire il testo è fondamentale, così come i principi descritto nel Manuale degli Insegnanti, la Chiarificazione dei Termini e i nuovi contenuti. Puoi acquistare il libro on line, cliccando su questo link:

http://www.macrolibrarsi.it/search/?search3=un+corso+in+miracoli

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s